Salta al contenuto principale
Image hero detail event

Prima indagine sul PayTech

Dic 16 Mediobanca Edizione virtuale 20121 ,Milano MI

Nel 2021 tornano a crescere le PayTech internazionali. Nei primi nove mesi dell’anno le società mondiali e italiane del comparto con ricavi superiori al miliardo di euro crescono del 14,4% a/a a €110,6 mld, in controtendenza rispetto alla flessione registrata nel 2020 (-2% sul 2019 a €140 mld). A dominare il mercato mondiale sono le PayTech USA con una quota di mercato dell’88%, seguite dai Gruppi europei (10%) e dall’America Latina (2%). In Europa, con €4,8 mld è la francese Worldline a occupare il primo posto della classifica per ricavi, seguita dalle divisioni europee di MasterCard (€4,4 mld) e Visa (€3,1 mld) e, in quarta posizione, dall’italiana Nexi (€2,9 mld). È quanto emerge dalla prima edizione del Report sulle PayTech dell’Area Studi Mediobanca. Lo studio contiene inoltre un approfondimento sul mercato italiano che ha registrato nel 2020 un giro d’affari pari a €240 milioni (+25,7% sul 2019).

 

Scorrere a destro lo slider per visionare le infografiche.